Sistemi tecnologici per ristoranti, un fattore chiave per i clienti

Le liste di carta e penna sono in declino e i sistemi tecnologici per ristoranti sono in aumento. Basta alzare lo sguardo per rendersi conto che i clienti passano gran parte del loro tempo al cellulare mentre aspettano un tavolo. 

La tecnologia è ovunque, sotto forma di e-commerce, messaggistica istantanea o database dei ristoranti. Vediamo come la tecnologia per ristoranti si sta adattando alle esigenze dei clienti di oggi.

Sei alla ricerca di consigli su come mantenere la tua attività al passo con le esigenze dei clienti di oggi? Scopri le tecniche e i sistemi tecnologici per ristoranti, come le liste d’attesa, per garantire la piena occupazione del ristorante.

La comodità del cliente è fondamentale

Il settore dei servizi di oggi è caratterizzato da velocità e immediatezza. Dalla ricerca su Google alla consegna rapida, le persone sono abituate ad aspettare pochissimo per ottenere ciò che desiderano.

Come farà l’industria della ristorazione a competere in un ambiente così frenetico? Oggi, i ristoranti devono offrire ai loro clienti un’esperienza assolutamente piacevole e garantire ai nuovi clienti un servizio di prima classe.

Purtroppo, nei ristoranti esiste una tradizione molto arcaica che ostacola e rallenta la crescita complessiva del settore: l’attaccamento alla gestione con carta e penna. 

Per molti ristoratori, carta e penna sono l’unico modo valido per gestire la propria attività, in quanto si tratta di un metodo tradizionale. I clienti, invece, la pensano diversamente.

I ristoratori che sono riluttanti ad abbracciare la tecnologia per ristoranti non sono adatti alla loro clientela. Inoltre, sono in ritardo rispetto ad altri settori correlati. Diverse attività, dalle compagnie aeree ai saloni di bellezza, hanno adottato sistemi di prenotazione online, quindi perché non dovrebbero farlo i ristoranti?

Pubblicato su Flickr

L’impatto delle lunghe e pesanti attese

Costringere i clienti a lunghe ed estenuanti attese è una minaccia per l’economia di un ristorante. 

Pensiamola in questo modo. Un ristorante noto, di successo e molto frequentato può finire per fare troppo affidamento sul servizio. Il personale inizierà a disinteressarsi dell’esperienza del cliente e la frase “vale la pena aspettare” verrà spesso pronunciata per giustificare i crescenti tempi di attesa del ristorante.

Tuttavia, a lungo andare, questa pratica non sarà sostenibile. Alla fine, il cliente si stuferà delle lunghe attese avendo così un impatto negativo sulle entrate del ristorante.

Un’attesa eccessiva può indurre i clienti ad andare via. Secondo alcuni studi, i clienti abbandonano i ristoranti dopo un’attesa media di trenta minuti. Un altro studio si spinge oltre: è stato riscontrato che i clienti se ne vanno dopo 14 minuti di attesa.

Le lunghe attese si traducono spesso in recensioni online negative. Un’esperienza di attesa negativa offusca l’esperienza complessiva del cliente. In altre parole, rende negativo il servizio del ristorazione. Pertanto, un locale dovrebbe fare il possibile per evitare queste situazioni.

Infine, le lunghe attese rallentano il flusso dei clienti. È un mito ben radicato che le code portino a un maggiore fatturato per i ristoranti. Scopri perché è falso e perché è necessario ridurre l’attesa nel tuo ristorante il prima possibile.

Pubblicato su Flickr

I sistemi tecnologici per ristoranti e la sindrome FOMO

La sindrome FOMO, acronimo di fear of missing out (paura di essere tagliati fuori), si riferisce a un certo fenomeno e sensazione nell’era digitale. Quando gli altri fanno qualcosa di nuovo, originale e interessante, sperimentiamo la paura di essere lasciati indietro.

Tuttavia, questa sensazione non è così negativa, né recente. Gli esseri umani hanno sempre temuto di essere esclusi dagli altri. Ma, se presa sul serio, l’idea della paura di perdersi può essere vista come una preoccupazione reale, ma è anche ciò che ci spinge a provare cose nuove.

Per raggiungere il pubblico, è necessario ricorrere a nuovi metodi. Prendiamo un caso famoso nel settore della ristorazione. Lo chef italiano Massimo Bottura, che gestisce uno dei migliori ristoranti al mondo, consiglia ai nuovi ristoratori di “continuare ad evolversi” e “cercare costantemente l’eccellenza”. Per fare ciò, sarà necessario cambiare un po’ di cose. Per rimanere sul mercato, bisogna sperimentare, valutare ed evolversi.

Il punto di vista del cliente sulla tecnologia per ristoranti

La concorrenza, che già conosce la sindrome FOMO, utilizza da tempo sistemi tecnologici per ristoranti per gestire la propria attività. Pertanto, i ristoranti che rimangono fermi ai sistemi carta e penna rischiano di perdere tutti i vantaggi di cui godono i loro avversari. 

In generale, questi ristoranti rischiano di rimanere indietro in un mondo in continua evoluzione, fatto di connettività e tecnologie per ristoranti all’avanguardia.

I clienti sono dinamici e sanno usare gli smartphone. La consegna di cibo a domicilio, i codici QR e le app di recensione sono solo alcuni dei modi in cui i clienti interagiscono digitalmente con l’industria della ristorazione.

I ristoranti non possono ignorare questa realtà: l’industria è in competizione con questi servizi in termini di servizio e fedeltà dei clienti.

Immaginiamo il bancone di un ristorante. Un possibile scenario mostra una coda che riempie la stanza di persone. Se dovranno aspettare che si liberi un tavolo, staranno perdendo tempo. Perdendo tempo, è probabile che usino il cellulare per distrarsi: navigheranno su internet e risponderanno ad alcuni messaggi. 

Ecco come si presentano le code al giorno d’oggi. Per questo motivo, nel momento in cui un ristorante obbliga i suoi clienti ad aspettare, sta offrendo un servizio negativo. Bisogna mettersi nei loro panni: cosa faresti, affamato e riluttante, se ti chiedessero di aspettare altri dieci minuti? Probabilmente andresti via.

Pubblicato su Flickr

L’app di Carbonara risponde alle esigenze dei tuo clienti

Esiste già un sistema tecnologico per ristoranti a basso costo che aiuta i clienti a combattere l’odiosa attesa al ristorante.

Chiara e concisa, l’app di Carbonara è un sistema tecnologico per ristoranti, uno dei più completi dell’intero settore della ristorazione moderna. Carbonara è economico, si adatta alle esigenze di tutti i ristoranti, grandi o piccoli, e dispone di un eccellente servizio clienti in grado di aiutare i locali a sfruttare al meglio tutte le sue funzionalità.

Dai un’occhiata ad alcuni dei vantaggi dell’app di Carbonara:

  • Rende l’attesa più sopportabile: Niente più file. I clienti potranno allontanarsi e tornare al momento opportuno, in modo da impiegare il tempo dell’attesa come preferiscono. Di conseguenza, i tempi di attesa saranno più sopportabili e meno dolorosi.
  • Aumenta la fiducia dei clienti: Con i timer per i tempi di attesa si possono evitare le file. Si saprà esattamente quando tornare grazie ad un sistema preciso. Scopri di più.
  • Intrattiene i clienti: Grazie all’app di Carbonara, sarà possibile intrattenere i clienti durante l’attesa. E quando i clienti si divertono, tendono a spendere di più. Offri un’esperienza eccezionale con la funzione di pre-ordine dell’app di Carbonara, permetti ai tuoi clienti di ordinare bevande o antipasti mentre aspettano.

Vuoi implementare un sistema di prenotazione online a basso costo? Consulta la nostra guida e mettiti al lavoro. Ti invieremo una guida completa su come inserire il link per le prenotazioni online su Google Maps e sui social media.

Bisogna essere realistici. Al giorno d’oggi, l’industria della ristorazione spende troppo in gestione e manutenzione per potersi permettere di più. Contattaci e ti spiegheremo come, grazie ad un’app a basso costo per ristoranti, potrai risparmiare un po’ di soldi, soprattutto nel settore alberghiero attuale.