Come Avere i Tavoli Pieni con un’App per la Lista d’Attesa

Qualsiasi ristorante popolare che ha molti clienti riesce a tenere i tavoli pieni per quasi tutto il giorno. Continua a leggere per scoprire come un’app potrebbe aiutare il tuo ristorante a far sedere i clienti non appena entrano dalla porta principale. 

I ristoranti che non accettano prenotazioni hanno un ricambio di tavoli frequente

Non accettare prenotazioni è molto comune nei ristoranti molto frequentati. Il tuo ristorante può trarre vantaggio dall’essere flessibile e generare entrate aggiuntive accogliendo chiunque decida di cenare lì, indipendentemente dalle persone previste

Il vantaggio dei ristoranti senza prenotazione è questo: non si fermano mai e raramente hanno tavoli vuoti. Un ristorante popolare riempirà sempre i tavoli, e non accettando prenotazioni, le code diventano inevitabili. 

Essere troppo popolare però può essere problematico, perché il tuo ristorante non potrà far sedere tutti i clienti in attesa a causa dei tavoli pieni. Questo ha portato alcuni a credere che le lunghe code possano essere un indicatore di un’attività di successo – ma questo è solo uno dei tanti miti che circondano questo tipo di ristorante. 

Ecco un esempio. Secondo la rivista TimeOut, Bao è uno tra i migliori ristoranti che non accettano prenotazioni a Londra. È situato a Soho, una strada molto famosa per le lunghe code, ma la sua ottima reputazione gli garantisce che le persone tornino ancora e ancora. 

Solo una lista d’attesa digitale potrebbe far sparire una delle code più note di Londra.

Davvero, la gente non vuole stare in piedi ad aspettare. Uno studio ha dimostrato che i clienti sono disposti ad aspettare solo 14 minuti di persona prima di lasciare la coda.

Quindi come si possono mantenere i tavoli pieni e allo stesso tempo rendere l’attesa migliore per i clienti?

Figure 1. Montmarte Cafes by Pedro Szeleky via Flickr

App per i ristoranti – tutto quello che c’è da sapere

Un’app permetterà al tuo ristorante di riempire i tavoli, tutto ciò che serve è uno smartphone.

Immagina il tuo ristorante durante l’ora di punta: i tavoli sono già pieni, i clienti stanno mangiando allegramente, i membri del personale stanno passando tra i tavoli, ma altri ospiti stanno arrivando e vogliono sedersi. Quando un gruppo di persone inizia ad andarsene, il tuo personale vorrà riempire quel tavolo il prima possibile – non lasciarlo vuoto per 10-15 minuti.

Un’applicazione di attesa può fare questo per voi. In una fase sostituisce il sistema con carta e penna con uno smartphone, rendendo la gestione della lista degli ospiti molto più facile. 

Utilizzando una coda virtuale, un’applicazione di attesa permetterà ai clienti di andarsene solo per tornare quando la loro attesa sarà finita e saranno pronti a riempire il prossimo tavolo che si libera. Se siete curiosi di sapere come funziona questo processo, date un’occhiata al nostro post su come permettere ai clienti di andarsene assicurerà il loro ritorno, creando una soluzione conveniente per tutti.

Figure 2. Window Shop by Ian Gampon via Flickr

Come far tornare i clienti in tempo – lo standby seating

Il modo più efficiente per gestire molti clienti è quello di creare un sistema a “porta girevole” dei tavoli del tuo ristorante. Non appena una persona si prepara ad andarsene, il cliente successivo è pronto e aspetta di essere seduto. 

L’abbiamo chiamato standby seating – una tecnica che massimizza la resa della tua lista d’attesa, gestendo i clienti in modo efficiente. Leggi i pro e i contro nel nostro articolo che descrive al meglio lo standby seating. 

Se i clienti tornano giusto in tempo per sedersi al tavolo, il ristorante potrà avere i tavoli sempre pieni; ma come funziona nel quotidiano?

4 modi per avere i tavoli sempre pieni

Le funzioni di “callback” di un’app di attesa – ovvero inviare un SMS al cliente o un avviso di chiamata per farlo tornare al ristorante – assicurano che questo sistema funzioni. Ecco che cosa consigliamo di fare noi passo dopo passo:

  1. Tieni d’occhio gli ospiti. Chiediti regolarmente: “Chi si sta preparando ad andarsene?” Quando notate che si sta per liberare un tavolo, allora è il momento di usare la funzione di callback. Apri l’app, naviga nella lista d’attesa e seleziona il prossimo cliente da richiamare al ristorante.
  2. Notifica fino a due o tre clienti insieme, perché alcuni ospiti impiegheranno più tempo di altri per tornare. Nessuno può sapere chi arriverà prima, questo significa che il tuo ristorante farà sedere il primo cliente che tornerà al locale. 
  3. Creare un sistema di rotazione. Nel momento in cui un cliente viene fatto sedere, si libereranno altri tavoli. Poi, nel momento in cui le altre persone torneranno, aspetteranno nel ristorante sapendo che un altro tavolo sarà presto disponibile. Una lista d’attesa digitale può aiutarti a creare questo sistema.
  4. Mai tenere un tavolo per più di 5 minuti. Se un cliente impiega più tempo del previsto a tornare, non ha senso tenere un tavolo libero; con questo sistema di ricambio dei tavoli si possono far sedere i primi clienti che arrivano, perché si libererà presto un altro tavolo.

Figure 3. Working Hard by Sasha Krishnamurthy via Flickr

Comunicare i tempi di attesa è molto utile

L’App Carbonara è dotata di una funzione molto utile per i ristoranti che non accettano prenotazioni: i timer di attesa. 

Ogni volta che un membro del personale informa un cliente che dovrà aspettare e inserisce i suoi dati nella lista d’attesa, nell’app verranno mostrati i tempi di attesa accanto al suo nome. Il timer si avvia (partendo da 0 minuti), e poi viene inviata una notifica al cliente per fargli sapere quando dovrà tornare per essere seduto. 

In questo modo i clienti possono gestire al meglio la coda. Il vantaggio è che quando il timer si sta per esaurire, il cliente può strategicamente muoversi verso il ristorante per tornare in tempo. 

Se per qualche motivo il tempo di attesa del cliente aumenta, è sempre possibile avvisarlo tramite un SMS.

Inoltre, Carbonara App genera automaticamente statistiche giornaliere. Normalmente i ristoranti dovrebbero assumere qualcuno o farlo da soli, usando formule complicate e lunghe per determinare il sistema migliore che può funzionare per loro. Se la matematica non è il tuo forte, questo può rappresentare una seccatura. 

Ora puoi scoprire i tempi di attesa medi senza stress, offrendo ai tuoi clienti un’idea più precisa di quanto tempo dovranno aspettare – tutto con un semplice clic.

Non ci credete? Lascia che Carbonara App ti aiuti a mantenere i tavoli del tuo ristorante pieni! Scaricala e provala. 

In caso te li fossi persi, dai un’occhiata ai nostri altri articoli sulla gestione efficace delle liste d’attesa: