Servire i clienti in modo personalizzato può aiutare il tuo ristorante in 2024

Table of Contents

I ristoranti si sono sempre occupati delle esigenze dei loro clienti. Ottimi piatti, un bell’ambiente e un’atmosfera conviviale – tutte le piccole cose che rendono un ristorante un posto familiare. 

I clienti si aspettano che i ristoratori li trattino come buoni amici, mettendo le loro esigenze al di sopra di tutto. Ecco alcuni suggerimenti per migliorare l’esperienza dei tuoi clienti.

Figura1. Ristorante Chainaya Loshka by Paul Arps via Flickr

Servi i clienti in modo personale e falli sentire come se fossero a casa loro

Ci sono molti esempi di esperienze personalizzate che i ristoranti possono seguire, ma prima diamo un’occhiata a ciò che i clienti vogliono davvero.

Non è una sorpresa che ai clienti fa piacere un servizio più personale. Accenture, una società per la consulenza dati, ha scoperto che l’83% dei consumatori (all’interno di un focus group) sono disposti a condividere i loro dati per creare un’esperienza più personalizzata. 

I clienti entrano nel tuo ristorante con un ideale di servizi in mente. La maggior parte dei clienti cerca un’esperienza più personalizzata e ha già una versione del ristorante ideale, dove il responsabile li conosce per nome, e conosce persino i loro piatti preferiti e le loro preferenze.

Per sostenere questo tipo di relazioni, possiamo fornire varie argomentazioni. Ashish Tulsian, un imprenditore del settore della tecnologia, ha sostenuto che i ristoranti possono già fare un passo avanti. Per cominciare, raccomanda di usare più gli strumenti forniti dal web – come social media, siti per scrivere recensioni e analisi di dati. 

“Tale tecnologia”, afferma, “può aiutare i ristoranti a capire meglio i loro clienti, migliorare il servizio e alla fine rendere gli ospiti soddisfatti”.

Questi sforzi aiuteranno a mantenere elevata l’efficienza del tuo ristorante. La chiave in questo caso è capire e conoscere i tuoi ospiti (conoscenza che verrà poi sicuramente approfondita di persona) e sfruttare la massimo la tecnologia odierna per essere all’altezza delle loro aspettative, rendendo inoltre il servizio rapido, efficiente e piacevole. 

Usa la personalizzazione per migliorare la fidelizzazione clienti

La personalizzazione è qualcosa che non può essere falsificata. Una volta che le persone danno un volto al tuo ristorante e decidono cosa fa al caso loro, cominciano a stabilire un rapporto unico con te. 

Rendere più personale l’esperienza di un cliente è strettamente collegato alla fidelizzazione. È una strada a doppio senso – uno sostiene l’altro.

Il primo passo consiste nel conversare con i clienti fuori dalle porte del ristorante. Questa tecnica è importante perché fa leva sull’essere “sociale” delle persone; niente può battere il potere di una bella conversazione gentile, e questo contribuirà a far sentire i clienti i benvenuti. 

Bisogna dire che conoscere tutti i propri clienti è praticamente impossibile, soprattutto se l’afflusso di clienti viene gestito da una persona sola. Un ristorante popolare farà sicuramente fatica a creare una relazione più profonda con tutti i suoi ospiti, poiché sono sicuramente molto numerosi. 

Di conseguenza, si cerca di raggiungere i clienti con altri metodi; creare ad esempio campagne di marketing che si riferiscano al cliente per noi, e usarle per attirare il cliente al proprio ristorante per occasioni speciali (come compleanni o riunioni di famiglia). 

Si possono anche offrire degli omaggi per catturare l’attenzione delle persone (ad esempio, offrire un dessert omaggio se si porta un amico a cena). Questo aiuterà sicuramente a far parlare del tuo ristorante, perché come sappiamo il passaparola è sempre stato un metodo infallibile per promuovere un’attività.

Grazie alla funzione di comunicazione bidirezionale hai la possibilità di rimanere in contatto con i tuoi clienti, tutto usando semplicemente il tuo cellulare. Inviare messaggi ai tuoi ospiti è immediato e ti permette di avviare conversazioni con loro per convincerli a tornare a cena nel tuo ristorante; e puoi farlo ovunque!

Figura 2. Ouishare Summit 2012 by Ouishare via Flickr

Favorisci la personalizzazione del servizio clienti grazie ai dati del ristorante

Viviamo in un’epoca in cui la tecnologia gioca un ruolo fondamentale nelle nostre vite, quindi perché non sfruttarla anche per ottenere dati che ci aiutino a migliorare l’attività del nostro ristorante?

Quello che non bisogna mai dimenticare è che dietro ogni inserimento dati – ogni numero, ogni cifra, ogni analisi – c’è una persone che ricerca un’esperienza di qualità. 

Quindi, come può un ristorante usare i dati analitici nel miglior modo possibile? La sfida è sempre aperta, perché bisogna sempre cercare di trarre il meglio dai dati che si raccolgono. 

Per esempio, i ristoranti possono unire i metodi che già usano con l’analisi dei dati ricavati. Prendiamo ad esempio i programmi di fidelizzazione: non si tratta solo di avere un impegno da parte dei clienti, ma possiamo anche avere l’opportunità di osservare le abitudini di acquisto delle persone (quali sono i piatti preferiti, le abitudini al ristorante…). La prossima volta che dai un’occhiata alla tua lista clienti, pensa anche a queste possibilità ulteriori. 

Oppure un altro modo di usare l’analitica per i ristoranti è quello di capire ciò che manca. Amber Mullaney, una scrittrice dello staff di Forbes, ha osservato come spesso i dati raccolti dai ristoranti possono aiutarli a creare un’esperienza culinaria perfetta. Quando si raccolgono i dati dei clienti bisogna focalizzarsi su quello che manca, ovvero dove si può migliorare. 

“Utilizzate i dati che non avete” afferma, “per raccogliere strategicamente i punti di vista che vorreste avere”. In altre parole, concentratevi sul chiedere ai clienti via e-mail di aggiornare le loro informazioni; potete anche offrire un incentivo perché lo facciano, rendendo più facile per voi poter soddisfare le loro esigenze. 

Quindi fate buon uso dei dati. Premiate costantemente i clienti, personalizzando il vostro servizio in un modo mirato, che va oltre all’offerta di scontistiche. 

Figurea3. Grafico a barre by Free Images via Flickr

Consolida la personalizzazione del servizio con un’app economica

A questo punto uno dei modi più semplici per personalizzare l’esperienza del cliente è quello di utilizzare un’applicazione che fornisca un accesso senza sforzo alle informazioni del cliente, per garantire l’esperienza ideale. 

Un’app economica è dotata di varie caratteristiche, come le notifiche push. In ogni caso, prima di inviare delle notifiche si può cominciare a stabilire il rapporto con il cliente semplicemente con un saluto amichevole. 

Inoltre tramite l’app è anche possibile raccogliere dati. Incoraggiate gli utenti a compilare le sezioni “Su di me” che elencano le loro preferenze culinarie e altre informazioni – compresi i compleanni, gli acquisti effettuati, le cinque migliori voci del menu e la frequenza delle visite. 

Gli utenti possono aggiornare i loro profili, permettendo al tuo ristorante di evolversi insieme alle esigenze dei clienti. Per creare un’esperienza ancora più personalizzata, è ora possibile tenersi aggiornati sui cambiamenti delle preferenze e dei gusti della clientela. Un’app economica aiuta a mantenere il tuo ristorante al passo con i tempi – e non comporta alcun rischio in termini di investimento.

L’App Carbonara è specializzata nell’aiutare i ristoranti a migliorare le relazioni con i clienti, promuovendo la personalizzazione del servizio. La nostra app può aiutarti a chiarire altri dubbi, come ad esempio capire come avere sempre i tavoli occupati o quanto tempo aspettare un cliente con prenotazione che non presenta

Stai ancora pensando a come personalizzare l’esperienza del cliente? Prova Carbonara App oggi e lasciati aiutare a massimizzare la resa del tuo ristorante. Scarica l’app o contattaci per saperne di più.